Euroluce Light of Italy presente al Salone del Mobile di Milano 2019

Euroluce Light of Italy presente al Salone del Mobile di Milano 2019

Euroluce Light of Italy sarà presente al Salone del Mobile di Milano 2019 – Euroluce 29° Salone Int.le dell’Illuminazione, Fiera Milano Rho Pad. 09 – Stand G01 / G03 – dal 09 al 14 Aprile 2019.


Txxnty Brand Design. Twenty years Euroluce Light of Italy

Punto di arrivo e punto di partenza Euroluce.
L’idea come materia prima.
Dal contest alle nuove progettualità.

La storia di Euroluce – Light of Italy – inizia esattamente 20 anni fa. Allora, sullo scorcio di un secolo ormai al tramonto, un gruppo di abili e appassionati imprenditori-artigiani e di creativi inaugurò un’ininterrotta stagione di successi. È iniziato, così, un periodo emozionante che ha visto la centralità delle idee al servizio dello stile e del gusto italiano. All’idea creativa come materia prima sono stati associati elementi qualificanti che hanno favorito l’apprezzamento del pubblico di tutto il mondo: materiali pregiati, manifatture perfette, innovazione, affidabilità.
Un’esperienza tanto specialistica e intensa non poteva non generare una nuova prospettiva aprendo un altro entusiasmante capitolo.
Tutto ha preso avvio dall’intuizione di celebrare i vent’anni di attività promuovendo nel 2018 il contest NEWNOW.19 che ha visto giovani designer e studi di progettazione cimentarsi su una impostazione anticipatrice delle nuove tendenze per gli oggetti di luce.
Il concorso di idee è stata occasione per esplorare nuovi mercati e per lanciare la sfida del rinnovamento raccogliendo le progettualità di giovani progettisti:
Daniel Becker (Berlino), Alberto Ghirardello (Milano) e lo Studio di progettazione Sovrappensiero (Milano) i vincitori del concorso NEWNOW.19.
Txxnty Brand Design, dunque, apre una straordinaria finestra sul futuro che, forte dell’esperienza pluridecennale Euroluce e senza rinunciare a un know-how prestigioso, guarda a nuovi orizzonti di stile. Le collezioni Txxnty Brand Design mirano a mettere in relazione oggetti ed energia con l’essere umano. La riflessione sulla luce e sul rapporto con i materiali e la forma si pone come obiettivo la proposizione di geometrie, colori, effetti creando il gioco ‘serio’ tra l’immaginazione e la realtà. La cura dei dettagli è affidata, come sempre, alla conoscenza e alle competenze di abili artigiani.